Artefatti il polvere di grafite, movimentata da sistema di caricamento pneumatico

La polvere di grafite è un materiale particolarmente resistente ed autolubrificante, che viene pressato in appositi stampi per l’ottenimento di diversi oggetti.

In questo caso, abbiamo scelto un sistema di trasporto pneumatico in fase densa, che prevede che il materiale scorra sulla parte bassa del tubo raccolto in gruppi, ovvero piccole dune che si spostano verso la destinazione. Questa tecnologia è la soluzione ottimale per polveri molto fini, con particelle di diametro dell’ordine di alcune decine di micrometri ma in questo caso con un peso specifico piuttosto alto.
Per questo abbiamo deciso di impiegare una pompa a secco, che raggiunge livelli di vuoto molto alti, fondamentali per una efficace movimentazione.
Sempre per le caratteristiche specifiche della polvere da movimentare, è stato necessario produrre un impianto certificato ATEX per zona 22.

Abbiamo quindi realizzato un sistema in grado di movimentare le polveri di grafite da sei contenitori alle rispettive presse, utilizzando una sola pompa per il vuoto.

Riepilogo caratteristiche tecniche:

  • 6 tramogge prodotto: capacità 100 kg/h
  • 1 pompa per il vuoto a palette da 40 mc/h
  • quadro elettrico per la gestione dell’impianto
  • filtri assoluti EPA per evitare la dispersione nell’ambiente di residui di polveri
  • tubi e connettori