VENDITA GRUPPI PRODUZIONE VUOTO

VENDITA GRUPPI DI PRODUZIONE VUOTO DVP

Il gruppi di produzione vuoto, o centrali per produzione vuoto, sono il fulcro di impianti di vuoto centralizzati più o meno grandi. La loro funzione principale è quella di mantenere un certo livello di depressione all'interno dell'impianto, per permettere il giusto funzionamento delle apparecchiature collegate all'impianto stesso. Di base un gruppo di produzione vuoto è composto da una o più pompe per vuoto lubrificate dotate di motore elettrico, un serbatoio in acciaio a tenuta di vuoto con valvola/e di scarico, filtri per proteggere le pompe da eventuali impurità, valvole per mantenere in vuoto il serbatoio a pompa ferma e per isolarlo dall'impianto, valvole per isolare le pompe in fase di manutenzione, quadro di comando elettrico, pulsante di emergenza, sensori di pressione e rubinetto per spurgo manuale. Tutti i componenti sono verniciati ed assemblati sul serbatoio e possono essere racchiusi in una cassetta metallica con protezione.

VANTAGGI DEI GRUPPI PRODUZIONE VUOTO

I principali vantaggi dei gruppi di produzione vuoto commercializzati da Apply sono:
Risparmio energetico perchè le pompe entrano in funzione automaticamente solo quando la situazione lo richiede
Bilanciamento dell'usura delle pompe
Ingombri contenuti
Protezione amperometrica
Affidabilità

GRUPPI PRODUZIONE VUOTO ACQUISTABILI

Gruppo produzione vuoto CPV

GRUPPI PRODUZIONE VUOTO serie CPV

Centrali di produzione vuoto per applicazioni edili e ovunque serva un serbatoio-polmone, pratico e facilmente trasportabile. Il gruppo è composto da un serbatoio e una pompa per vuoto lubrificata. Per il collegamento con l'esterno c'è un rubinetto a sfera dotato di vuotometro che indica costantemente la pressione nel serbatoio. Questi gruppi sono stati progettati anche per l'uso su macchine per lavorazione di vetro e marmo e su macchine per aspirare liquidi non aggressivi. Una valvola a sfera all'entrata del serbatoio isola l'impianto per le operazioni di manutenzione. Nel serbatoio avviene la prima separazione aria-liquido tramite un dispositivo interno a ciclone. All'esterno sono montati un indicatore per il controllo della quantità di liquido contenuto, un sensore di serbatoio pieno ed una valvola automatica di scarico. L'aria umida presente nel serbatoio passa attraverso un filtro separatore di condensa su cui è montato un vuotometro per verificare il funzionamento del gruppo ed una valvola a sfera per il rientro dell'aria (necessaria per lo scarico dell'acqua raccolta nel serbatoio). Il filtro è collegato alla pompa attraverso una tubazione rigida che incorpora una valvola di ritegno ausiliaria. Le pompe hanno un dispositivo zavorratore ad alta efficienza che permette di separare la rimanente condensa ed espellerla a pompa ferma.
Capacità serbatoio: 4-25 dm3
Portata: 4-72 m3/h
Pressione finale: 2-10 mbar
Potenza motore: 0,12-1,8 kW
Peso: 11-72 kg
Prezzo:-
Catalogo



Gruppo produzione vuoto CPA simplex

GRUPPI PRODUZIONE VUOTO serie CPA SIMPLEX

Le centrali di produzione vuoto a pompa singola sono generalmente utilizzate impiegate in impianti centralizzati come sorgenti di vuoto o su apparecchiature di sollevamento in cui il serbatoio abbia funzione di sicurezza in caso di interruzione dell'alimentazione elettrica. Questi gruppi formati da: una pompa per vuoto lubrificata con motore elettrico e filtro disoleatore allo scarico; un serbatoio orizzontale in acciaio saldato a tenuta di vuoto con valvola di scarico condensa; un filtro a cartuccia tipo FCM per proteggere la pompa da eventuali impurità presenti nell'impianto; una valvola di ritegno integrata sull'aspirazione della pompa per mantenere in vuoto il serbatoio a pompa ferma; una valvola a sfera posta sull'attacco del serbatoio per isolarlo dall'impianto; un quadro elettrico di comando con interruttore generale bloccaporta; pulsante d'emergenza; protezione amperometrica; rubinetto manuale per lo spurgo della condensa; sensore di pressione e PLC, che permette avvio ed esercizio della pompa in manuale o automatico gestendo tutte le operazioni di settaggio e controllo dei parametri di funzionamento, il tutto racchiuso in una cassetta metallica con protezione IP55. Tutti i componenti sono verniciati ed assemblati sul serbatoio.
Capacità serbatoio: 100-500 dm3
Portata: 25-365 m3/h
Pressione finale: 10 mbar
Potenza motore: 0,75-9 kW
Peso: 88-420 kg
Prezzo:-
Catalogo



Gruppo produzione vuoto CPA duplex

GRUPPI PRODUZIONE VUOTO serie CPA DUPLEX

Le centrali per produzione vuoto a doppia pompa vengono principalmente impiegate in impianti centralizzati, allo scopo di creare e mantenere una depressione. Sono composte da: 2 pompe per vuoto lubrificate complete di motore elettrico e filtro disoleatore; un serbatoio in acciaio saldato a tenuta di vuoto con valvola di scarico condensa; 2 valvole di ritegno integrate sull'aspirazione delle pompe per mantenere in vuoto il serbatoio a pompa ferma; 2 filtri a cartuccia tipo FCM per proteggere le pompe da eventuali impurità; una valvola a sfera posta sull'attacco del serbatoio per isolarlo dall'impianto; 2 valvole a sfera a comando manuale montate tra le pompe ed il serbatoio per isolare le pompe in fase di manutenzione; un rubinetto manuale per lo spurgo della condensa; un quadro elettrico di comando con interruttore generale bloccaporta, pulsante d'emergenza, protezione amperometrica, sensore di pressione, dispositivo di scambio automatico del funzionamento delle pompa in modo da bilanciare l'usura delle stesse e PLC che permette l'avvio e l'esercizio delle pompe in manuale o automatico, gestendo tutti i parametri di funzionamento, il tutto racchiuso in una cassetta metallica con protezione IP55. I componenti sono verniciati ed assemblati sul serbatoio.
Capacità serbatoio: 300-1000 dm3
Portata: 50-730 m3/h
Pressione finale: 10 mbar
Potenza motore: 2x0,75-2x9 kW
Peso: 195-600 kg
Prezzo:-
Catalogo



Gruppo produzione vuoto CPA triplex

GRUPPI PRODUZIONE VUOTO serie CPA TRIPLEX

I gruppi per produzione vuoto con tripla pompa, sviluppati secondo le norme EN 737/3, sono principalmente utilizzate come centrali del vuoto in ambito ospedaliero. Sono composte da: 3 pompe per vuoto lubrificate con motore elettrico e filtro disoleatore allo scarico, montate su supporto verticale; un serbatoio verticale in acciaio saldato a tenuta di vuoto con valvola di scarico condensa e sistema by-pass per isolarlo dall'impianto; 3 valvole di ritegno per mantenere in vuoto il serbatoio a pompa ferma; 3 filtri a cartuccia tipo FCM per proteggere le pompe da eventuali impurità; 3 valvole a sfera per isolare ogni pompa dall'impianto in fase di manutenzione; una valvola a sfera posta sull'attacco del serbatoio per isolare l'intero gruppo dall'impianto; 2 quadri elettrici di comando indipendenti completi di interruttore generale bloccaporta, pulsante d'emergenza, protezione amperometrica, sensore di pressione, dispositivo di scambio automatico del funzionamento delle pompe per bilanciarne l'usura, vacuostato per allarme vuoto insufficiente, PLC che permettono l'esercizio indipendente di 1 e 2 pompe in manuale e automatico e che gestiscono i parametri di funzionamento, entrambi racchiusi in cassette metalliche con protezione IP55. Tutti i componenti sono verniciati ed assemblati.
Capacità serbatoio: 300-1000 dm3
Portata: 75-1095 m3/h
Pressione finale: 10 mbar
Potenza motore: 3x0,75-3x9 kW
Peso: 260-930 kg
Prezzo:-
Catalogo



PERSONALIZZAZIONE GRUPPI PRODUZIONE VUOTO

APPLICAZIONI REALIZZATE

Gruppo produzione vuoto personalizzato
Gruppo produzione vuoto. Caratteristiche: portata totale 1000 mc/h; vuoto finale 0,5 mbar; potenza totale 22,5 kW; quadro elettrico per la partenza e la partizione dei carichi di funzionamento; creazione del vuoto all'interno di liofilizzatore sotto vuoto; volume 30 mq; velocità di svuotamento 8 minuti e 18 secondi.



Gruppo produzione vuoto
Gruppo di produzione vuoto. Caratteristiche: serbatoio per vuoto; volume 500 litri; attacchi 2"; scarico condensa; vacuostato.



Gruppo produzione vuoto con quadro elettrico
Gruppo di produzione vuoto CPZ1x106/200. Caratteristiche: pompa lubrificata LC106WR; portata 110 mc/h; vuoto finale 2 mbar; gas ballast maggiorato per evacuazioni vapore; serbatoio vuoto 200 litri con scarico spurgo; quadro elettrico per la gestione dell'utilizzo della pompa su segnale del vacuostato. Il vacuostato percepisce il vuoto all'interno del serbatoio ed attiva la pompa in un campo di lavoro da 1 mbar a 250 mbar. Il gruppo è collegato ad 4 linee vuoto per un totale di 12 utilizzi. Lunghezza linea 25 m. Ogni utilizzo crea il vuoto per il trattenimento e la degasazione di calchi e sagome ortopediche.



Gruppo vuoto pressione su telaio
Gruppo vuoto pressione. Il gruppo è realizzato con una pompa vuoto DVP a secco 25 mc/h vuoto con finale 120 mbar ed un compressore a secco DVP 25 mc/h e pressione 850 mbar. Il supporto è garantito da un telaio realizzato ad hoc corredato da fili di sicurezza.